SMALTIMENTO DELL'ETERNIT

Affidati alla nostra esperienza nella bonifica dell'amianto a Brugherio e in tutta la provincia di Monza

Bonificare non significa solamente rimuovere l’amianto, ma renderlo non pericoloso, inerte. L’intervento consiste nel rimuovere ed eseguire lo smaltimento eternit secondo una precisa procedura dopo averla spruzzato con una vernice inertizzante che blocca la dispersione delle fibre d’amianto. Solo in seguito è possibile ricostruire una copertura nuova con il materiale che si preferisce. Quando si parla di smaltimento Eternit – amianto, questa è la scelta più costosa ma anche quella definitiva. Il problema è rimosso alla radice e per sempre.

Incapsulamento e confinamento

Impresa Edile Rinnovo Ambienti può operare anche attraverso le altre due tipologie di intervento che consentono di eliminare il pericolo amianto – Eternit: l'incapsulamento e il confinamento.
La ditta Impresa Edile Rinnovo Ambienti esegue un sopralluogo e fa una intervista approfondita con il cliente per capirne le esigenze e che poi vengono elaborate per fornire più soluzioni in base a quello che il cliente si prefigge di ottenere.
Tetto in amianto

Incentivi e rischi nello smaltimento dell'amianto

Ad oggi esistono diversi incentivi indiretti per le rimozioni e smaltimento eternit.
L’amianto è cancerogeno e a distanza di molti anni può sviluppare, oltre ad altri mali, un tumore mortale, il mesotelioma, che ha origine in precise zone del corpo: torace, addome, cavità attorno al cuore. 
Lo smaltimento Eternit o la sua bonifica, a differenza di ciò che comunemente si crede, non un’operazione pericolosa. 
Pericoloso è non farlo.
Foto in bianco e nero del locale
Scopri tutto sugli incentivi statali per le opere di smaltimento di sostanze tossiche! Scrivici per maggiori dettagli a rinnovoambienti@libero.it
Share by: